Regolamento d'Istituto

 

Il regolamento d’Istituto è l’insieme delle regole che un istituto scolastico si dà, nell’ambito della propria autonomia, per garantire il corretto funzionamento della scuola, nel rispetto dei diritti e dei doveri di tutte le sue componenti, ossia gli studenti, le famiglie, i docenti, il dirigente scolastico, il personale non docente, in attuazione del piano dell’offerta formativa che costituisce, a sua volta, il progetto educativo ed organizzativo della scuola stessa.

E’ deliberato dal Consiglio d’Istituto, che rappresenta, insieme al Collegio dei docenti e ai Consigli di classe, il massimo organo collegiale della scuola, con il compito di deliberare sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività dell’istituto.

Nel rispetto dell’autonomia scolastica e dello Statuto delle studentesse e degli studenti, il regolamento di istituto prevede le modalità per attivare un dialogo costruttivo tra studenti, da un lato, e docenti e dirigente scolastico, dall’altro, in tema di programmazione e definizione degli obiettivi didattici, di organizzazione della scuola, di criteri di valutazione, di scelta dei libri e del materiale didattico. Disciplina l’esercizio del diritto di associazione all’interno della scuola e del diritto degli studenti a svolgere iniziative al suo interno, l’utilizzo dei locali, le procedure di elaborazione e sottoscrizione da parte dei genitori e degli studenti del c.d. patto educativo di corresponsabilità, volto a definire il rapporto tra istituzione scolastica autonoma, studenti e famiglie.

  

  1. REGOLAMENTO D'ISTITUTO
  2. Misure per la prevenzione del contagio da Sars-CoV-2
  3. Protocollo per lo svolgimento delle attività di educazione fisica per gli alunni della scuola secondaria di I grado
  4. Regolamento Appendice Inventari
  5. Regolamento viaggi d'istruzione (ottobre 2019)